Valeria Marini torna a Sanremo

Stampa

Ultimo aggiornamento Lunedì 17 Febbraio 2014 07:46 Scritto da Administrator Domenica 16 Febbraio 2014 23:59

VALERIA MARINI TORNA A SANREMO: "CON PIF FAREI DI TUTTO".

LA SHOWGIRL RACCONTA IL "SUO" FESTIVAL DEL 1997. QUEST'ANNO SARA' A CASA SANREMO UN FUTURO RITORNO SUL PALCO DELL'ARISTON SCEGLIE PIF

 

 

Valeria Marini torna a Sanremo. Non da valletta come fu nel 1997 quando condusse la kermasse canora al fianco di Mike Bongiorno e Piero Chiambretti. Ma come madrina di Casa Sanremo, l'area accoglienza ufficiale del Festival della Canzone Italiana.

Il ricorso del suo Sanremo è ancora vivo. "Sono stati bellissimo momento. Mike, poi, era unico". Della manifestazione Valeria è un'appassionata, acnhe come spettatrice. Ma su una cosa non ha dubbi. Il primo Sanremo che si ricorda? "Quello che ho fatto io", risponde con una battuta.

Sono trascorsi 17 anni da allora. Sanremo 2014 già alla vigilia le piace. Quali artisti di quest'anno preferisce? "Vorrei che vincesse una donna. Antonella Ruggiero, Noemi, Giusy Ferreri, una di loro". E i giovani? "Ho avuto modo di ascoltare le loro canzoni, molto interessanti". Essere madrina di Casa Sanremo? "Sono felicissima del mio ruolo, ringrazio Vincenzo Russolillo patron e ideatore dell'area accoglienza più famosa della città dei Fiori".

Chissà se in fututo sarà di nuovo sul palco dell'Ariston. Ma alla domanda con chi condurrebbe una nuova edizione del Festival dice sicura: "Pif, con lui farei qualsiasi cosa. Ci dovrebbero essere più persone come lui. E' anche un bellissimo uomo". Un incontro molto affettuoso il loro. Dopo l'inaugurazione di Casa Sanremo hanno mangiato un dolce dallo stesso piatto. E al momento di salutarsi lei gli ha stampato un bacio lasciando un enorme segno di rossetto rosso sulla guancia. Un gesto che ha lasciato Pif senza parole.